Home » Attività » Yoga per l’apparato respiratorio

Yoga per l’apparato respiratorio

Asana per l’apparato respiratorio,efficaci per chi soffre di asma,di bronchiti,di riniti allergiche e sinusiti.


Prima di iniziare parliamo del concetto di respirazione yoga:

Il concetto di respirazione ha un significato molto più esteso in Oriente che non in Occidente, dal momento che comprende non soltanto il processo di riempimento dei polmoni d’aria e l’espulsione di anidride carbonica e di altri residui, bensì anche la trasmissione dell’ossigeno e delle sue proprietà a tutti i tessuti del corpo attraverso il sangue. La parola “ki” che può essere tradotta in “fiato”, include così anche il concetto di energia vitale, di vitalità e di spirito.

Una corretta respirazione deve essere effettuata con tutto il polmone. Molto spesso invece al giorno d’oggi si utilizza solo una parte dei polmoni, quella alta. Lasciando inutilizzata la parte più bassa si riduce la ventilazione e gli effetti benefici della respirazione che sono, come universalmente risaputo, l’ossigenazione del sangue e quindi di tutto il corpo. Purtroppo la frenetica vita quotidiana e lo stress inducono ad una respirazione scorretta, appunto quella che utilizza prevalentemente la parte alta dei polmoni. La respirazione più naturale è quella che prevede l’utilizzo di tutto il polmone. Per accorgersi della differenza basta osservare i bambini più piccoli: loro non sono ancora diventate vittime dello stress e la loro respirazione è quella che gli adulti hanno perduto e devono, quindi, imparare di nuovo!


Servono a determinare :

1) distensione generale

2) detersione delle vie aeree

3) mobilitazione del diaframma (attivazione dei muscoli addominali )

4) regolarizzazione del respiro

Controindicazioni :

queste respirazioni non devono essere praticate nei periodi di involuzione di patologie legate all’apparato respiratorio o in caso di ipertermia o affanno.

Potrebbe interessarti anche :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *