Home » Attività » Riscaldamento Pre-Asana

Riscaldamento Pre-Asana

yoga-gfx

 

Il riscaldamento è una componente molto importante nel mio corso di yoga a Carrara, di seguito ti elenco gli step per realizzare il riscaldamento pre-asana.

  • In posizione di grounding con le ginocchia leggermente flesse,la colonna ben dritta,le spalle abbassate e l’addome controllato…facciamo una bella inspirazione profonda…poi espirando facciamo scendere delicatamente la testa prima verso sinistra…restandoci qualche respiro…riportando poi la testa in posizione centrale…facciamo la stessa cosa dalla parte destra…sempre espirando mentre portiamo il capo lateralmente e sempre restandoci qualche respiro…infine lo facciamo portando la testa prima in avanti e poi indietro con la bocca leggermente aperta…sempre espirando mentre scendiamo e restandoci per alcuni respiri (3 cicli).
  • Sempre in grounding… facciamo dei leggeri movimenti a semicerchio con la testa…da destra a sinistra e viceversa…il respiro in questa pratica e’ libero…e…lasciamo anche le labbra rilassate e leggermente aperte (3 cicli).
  • In piedi,con le gambe morbide…uniamo i palmi delle mani “in preghiera”…premiamoli l’uno con l’altro e abbassiamoli senza distanziarli…pratica efficace per l’allungamento della colonna che avviene abbassando progressivamente gli avambracci…la respirazione e’ libera….(ci restiamo per qualche minuto abbondante…portando la consapevolezza lungo la colonna vertebrale).
  • Sempre in piedi…flettiamo un ginocchio ed afferriamo con la mano dello stesso lato il piede sollevato…premiamo il tallone verso il gluteo in modo da allungare il quadricipite…lo facciamo prima con una gamba e poi con l’altra (restiamo 5 respiri profondi per lato)…ricordiamoci le spalle abbassate e l’addome leggermente controllato…in modo da mantenere la schiena bilanciata col resto del corpo e ben eretta. 
  • In posizione centrale…e…sempre in grounding portiamo le braccia con le mani intrecciate sopra alla testa…inspirando…poi scendiamo espirando portando la testa tra le gambe…e…quando ci riportiamo nella posizione di partenza…lo facciamo srotolando la nostra colonna…e…alzando per ultima la testa (lo ripetiamo per 3-4 volte cercando di scaricare le tensioni anche con eventuali suoni,sospiri dalla bocca). 
  • Facciamo qualche posizione di equilibrio per portare un po’ di armonia e bilanciamento a livello fisico e mentale…prima di passare alle asana della lezione.possiamo provare ad occhi chiusi oppure concentrandoci fissando un punto.(per qualche minuto).

Ti lascio un saluto e un arrivederci nella mio centro yoga a Carrara!

Francesca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *